Obiettivi Generali:
Supportare lo sviluppo di un’apertura ad una seconda chance di imprenditorialità, così come anche lo sviluppo di sicurezza di sé, autoconsapevolezza e fiducia in sé stessi in coloro che si apprestano ad essere imprenditori per la seconda volta, guidando e seguendo le relazioni e riavviando così la propria attività con successo.

Obiettivi Specifici:
• Incoraggiare gli individui ad imparare dalla propria esperienza passata, fornendo loro i giusti strumenti per comprendere le ragioni dietro il loro fallimento, il loro potenziale ed il loro atteggiamento imprenditoriale;
• Supportare ex-imprenditori nello sviluppo delle loro abilità e motivazione all’attività imprenditoriale – guida pratica con informazioni dettagliate sui regolamenti e sulle leggi ed anche risorse formative per la “seconda chance”, istruzioni e checklists che li aiuteranno a ricostruire la loro azienda;
• Presentare imprenditori di successo, proprietari si EMS, insegnanti VET, formatori e mentori con un programma di mentoring step by step e linee guida su come trasmettere in modo efficacie la propria conoscenza ai propri allievi;
• Aumentare la cooperazione ed il networking tra imprenditori, imprese, istituzioni di formazione e istituti tecnici.

Gruppi target:
1 – Imprenditori per la seconda volta
2 – Imprenditori e proprietari di EMS di successo
3 – Providers di formazione tecnica prolungata, inclusi formatori C-VET, insegnanti e mentori, centri, individui indipendenti che offrono servizi di formazione professionale tecnica.

Il progetto “Revival entrepreneurship through second chance” (acronimo: 2REVIVE) è iniziato come un meeting di partners transnazionali tenuto l’8 ed il 9 Febbraio 2018. E’ finanziato dal programma Erasmus + KA2 Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche dela Commissione Europea. Il Consorzio del Progetto è costituito da 7 partners and 5 partners associati provenienti da Polonia, Bulgaria, Italia, Paesi Bassi, Croazia e Malta ed è coordinato da Avsi Polska, Polonia. Il progetto supporterà lo sviluppo di un atteggiamento di imprenditorialità di seconda chance e lo sviluppo di sicurezza di sé, autoconsapevolezza e fiducia in sé stessi in coloro che si apprestano ad essere imprenditori per la seconda volta, attraverso relazioni di coaching e mentoring, permettendo così di riavviare la loro azienda con successo. Elementi chiave del progetto risiedono nell’incoraggiare gli individui ad apprendere dalle proprie esperienze passate per aumentare le possibilità di successo di business futuri, offrendo agli imprenditori di seconda chance una mentorship di qualità ed una guida per lo sviluppo personale e professionale sia dei mentori che degli allievi. Le successive attività definiranno i principali stakeholders, la preparazione e l’esecuzione di piani di disseminazione nazionale, ricerca ed anche sondaggi e analisi sui gruppi target. Alla fine della durata del progetto (30.12.2019), gli atteggiamenti e la sicurezza di sé, autoconsapevolezza e fiducia in sé stessi di imprenditori per la seconda volta saranno sviluppate; il pregiudizio sociale e l’accettazione del fallimento sarano migliorati. Il progetto fornirà inoltre uno strumento online di valutazione, Guide4Mentors e Guide to second chance entrepreneurs’ success e migliorerà l’accetazione del fallimento e la gestione del pregiudizio sociale. I partner del progetto e gli stakeholders scambieranno know-how e trasferiranno conoscenze; apporteranno nuovi punti di vista all’argomento dell’imprenditoria di seconda chance – l’argomento sarà ricercato accuratamente e i partner acquisiranno visioni e adotteranno materiali dalla loro prospettiva specifica. L’implementazione del progetto, in cooperazione con organizzazioni di diverso tipo e provenienti da paesi diversi, migliorerà ulteriormente la capacità dei partner di lavorare come parte di un team internazionale.

Top